Il Monte Fuji diventa Patrimonio Mondiale dell’Umanità

fuji1Buone notizie dalla terra d’oriente! Il famosissimo monte e vulcano giapponese Fuji (富士山), chiamato anche Fuji-san o Fujiyama, entra a far parte della famosa lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità del 2013 stilata dall’Unesco.

Secondo un’etimologia popolare, fuji verrebbe da 不二 (fuji“no” + “due”?), nel senso di “senza eguali” o “incomparabile”. Per altri invece deriverebbe da 不尽 (fujin“no” + “fine”?), nel senso di “senza fine”. In ogni caso ancora oggi non si ha ancora la certezza del significato che un tempo le antiche popolazioni gli attribuivano.

La scelta dell’Unesco di classificare il monte come Patrimonio Mondiale dell’Umanità è dovuta al fatto che esso ha “ispirato gli artisti all’inizio del diciannovesimo secolo con una profonda influenza sullo sviluppo dell’arte occidentale”.

Grazie alla sua cima innevata per più di 10 mesi all’anno, il Fuji è il monte più alto del Giappone ed è considerato dai credenti shintoisti come un luogo sacro.

Il vulcano ha una forma a cono perfetto e sue pareti sono così simmetriche da conferirgli un aspetto estetico unico tra tutti i monti. Il Fuji, situato al confine tra le prefetture di Shizuoka e Yamanashi, è perfettamente visibile dalla grandissima megalopoli nonché capitale giapponese Tokyo (situata a circa 113 km di distanza). Infine sulle falde settentrionali e occidentali vi sono cinque laghi vulcanici, disposti ad arco: il Lago Kawaguchi, il Lago Yamanaka, il Lago Sai, il Lago Motosu ed il Lago Shoji.

Bisogna inoltre ricordare che in passato il monte era interdetto alle persone, secondo il concetto che voleva inviolabili le montagne sacre. In seguito il divieto fu tolto, ma alle donne fu consentito di accedervi soltanto dal 1868, con la restaurazione Meiji.

Al monte, nel corso della storia giapponese, sono state dedicate diverse leggende, una più spettacolare dell’altra, al fine di attribuire un significato alla sua misticità e ai suoi fenomeni naturali che all’epoca erano considerati “sacri” e “divini” poiché non erano stati studiati dagli scienziati. Eccone una davvero bella che vorrei condividere con tutti i lettori:

C’era una volta un vecchio tagliatore di bambù di nome Okina, che durante una notte vide una canna di bambù risplendere nella foresta. Al suo interno trovò una bambina grande quanto un pollice. L’uomo, che non aveva mai avuto figli, portò la bambina a casa dalla moglie, e le diedero il nome Kaguya-hime “Principessa Splendente”.

Kaguya-hime crebbe diventando una bellissima donna. La bellezza della donna divenne così famosa che 5 principi si presentarono per chiederla in moglie, ma tutti vennero rifiutati.

Avendo sentito parlare della bellezza della principessa, lo stesso imperatore del Giappone andò a farle visita e se ne innamorò subito; tuttavia, la principessa rifiutò anche la sua proposta, e rifiutò di recarsi a palazzo con lui.

Una notte di luna piena, la principessa confessò ai genitori di provenire da lì, e che a metà della stagione estiva avrebbe fatto ritorno a casa. L’imperatore, venuto a conoscenza del fatto, inviò molte guardie per impedirlo, ma queste vennero accecate dalla luce emanata dagli esseri celestiali venuti a prendere la principessa.

Kaguya-hime lasciò una lettera di scuse, la sua veste per il padre e una goccia di elisir della vita per l’imperatore.

Subito dopo la partenza di Kaguya-hime, i genitori si ammalarono, mentre l’imperatore, ricevuti i lasciti della principessa, si recò sulla montagna più alta del suo impero per bruciare lettera ed elisir della vita.

Secondo la leggenda, il nome della montagna, Fuji, deriva dalla parola “immortalità” (fushi, che può anche essere letto fuji), mentre i kanji, che si leggono “montagna ricca di guerrieri” (Fuji-san), si riferiscono all’esercito dell’imperatore che scalò la montagna.

SITOGRAFIA:

https://it.wikipedia.org/wiki/Monte_Fuji

http://www.giapponizzati.com/2010/09/16/la-leggenda-del-monte-fuji/

http://lucavalesuzuki.xoom.it/Giappone/Geografia/Posizione%20e%20Territorio/MonteFuji.html

http://it.euronews.com/2013/06/22/giappone-il-monte-fuji-entra-nel-patrimonio-dell-umanita/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...